Cartucce di inchiostro e toner a buon mercato

|

Spedizione GRATUITI* a partire da 60 € (spedizione standard 4,95 €)

La mia stampante HP non stampa e l’inchiostro non è esaurito: come posso risolvere il problema?

La mia stampante HP non stampa e l’inchiostro non è esaurito: come posso risolvere il problema?

Ci sono delle situazioni, dei contrattempi, che ci fanno perdere la pazienza. Il computer si blocca proprio quando stavi per salvare il documento più importante, i vicini di casa fanno dei lavori il sabato mattina ben presto e, sebbene l’inchiostro non si sia esaurito, la tua stampante HP non stampa (o lo fa con sbavature, con colori sbiaditi o con mancanza del colore nero)... Se il messaggio “cartuccia in esaurimento” non viene visualizzato, allora, cosa succede? Non farti prendere dal panico. Ci sono parecchi motivi per cui questo può accadere. Ti spieghiamo quali sono e come risolvere il problema.

Motivi per cui la tua stampante HP potrebbe non stampare sebbene l’inchiostro non sia esaurito

Anche se le cartucce hanno dell’inchiostro, ci sono diverse cause che possono far sì che la tua stampante HP non stampi, oppure che stampi in modo scorretto. Per prima cosa, controlla che ci sia la carta nell’apposito vassoio di alimentazione. Può sembrare ovvio, ma a volte succede, ci dimentichiamo di inserire la carta... Un errore di allineamento, problemi di essiccazione o occlusione nelle testine, problemi di comunicazione tra la stampante e la cartuccia o livelli di inchiostro troppo bassi possono anche essere la fonte del problema.

Possibili soluzioni se la tua stampante HP non stampa sebbene ci sia dell’inchiostro nelle cartucce

Prima di passare in rassegna le soluzioni più comuni una per una, ti preghiamo di ricordare sempre che alcuni tipi di carta, come la carta fotografica, hanno solo un lato stampabile (di solito il lato liscio). Quindi, controlla che la carta sia correttamente posizionata e non usare mai la carta se è stropicciata o piegata.

Controlla anche che le impostazioni della stampante siano quelle giuste e, naturalmente, che sia correttamente collegata alla rete di alimentazione.

Riavviare la stampante

Prima di tutto, controlla che la stampante sia accesa e correttamente collegata alla rete di alimentazione e al computer. Riavviala e controlla che i cavi non si siano allentati. Se intendi stampare via wi-fi, verifica che la connessione sia attivata. Controlla anche che la presa o la ciabatta multipresa che hai usato per collegare il cavo di alimentazione della stampante funzioni correttamente e che nessun cavo si sia allentato.

Controllare il livello di inchiostro delle cartucce

È anche utile controllare la quantità di inchiostro rimanente nelle cartucce e ci sono diversi modi per farlo. Prendi carta e penna.

  • Dall’Assistente di Stampa HP:

Le stampanti HP includono un software completo con un assistente che permette di controllare alcuni aspetti tecnici. L’Assistente di Stampa HP viene incluso nei driver ufficiali HP e quindi, viene installato sul computer. Se, in fase d’installazione, si aggiunge un’icona al desktop, si può semplicemente fare doppio clic su di essa. Se non fosse il tuo caso, cerca l’assistente nel menu di programmi del computer. Poi, scegli le opzioni “Strumenti - Informazioni sul prodotto - Indicatore Inchiostro - Livelli di inchiostro stimati”. Se si clicca su questa icona, si può visualizzare un grafico o diagramma che mostra la quantità approssimativa di inchiostro rimanente.

  • Dal pannello di controllo della stampante:

Da quanto spiegato dal sito web ufficiale HP, è anche possibile controllare i livelli stimati di inchiostro o toner dal pannello di controllo della stampante. Per fare questo, si deve cercare “un’icona a forma di goccia di inchiostro o un’icona a forma di cartuccia, un menu riguardante i livelli inchiostro o un indicatore livello toner”. Una volta fatto questo, il pannello mostra un grafico o diagramma con i livelli approssimativi di inchiostro rimanente.

  • Applicazioni o software che possono essere scaricate su Windows per visualizzare i livelli di inchiostro di stampanti HP:

HP Smart è disponibile gratuitamente sullo store ufficiale di Microsoft ed è un software perfetto per controllare i livelli di inchiostro in un batter d’occhio. Accendi la stampante e avvia il programma HP Smart richiamandolo dal menu Start di Windows. Controlla che il software identifichi la stampante e poi, clicca sul nome della stampante e attendi un istante affinché la configurazione venga ultimata. Una miniatura raffigurante i livelli di inchiostro estimati verrà visualizzata sulla schermata iniziale.

Per visualizzare i livelli di inchiostro rimanente HP consiglia anche l’uso del software HP Print and Scan Doctor.

Se i livelli di inchiostro non sono troppo bassi, possiamo passare alla fase successiva per cercare di identificare il problema. Se, invece, i livelli di inchiostro sono bassi, si consiglia di sostituire le cartucce che stanno per esaurirsi. In Webcartuccia troverai le cartucce compatibili e originali di cui hai bisogno per la tua stampante HP.

Pulire le cartucce di inchiostro

Da quanto spiegato dalla marca HP, la pulizia delle cartucce di inchiostro può migliorare la qualità di stampa. Inoltre, questa operazione può essere facilmente eseguita dal pannello di controllo della stampante.

  • Inserisci la carta nel vassoio di alimentazione, fai scorrere il dito sul display per visualizzare tutte le opzioni del menu del pannello di controllo e clicca sull’opzione “Configurazione”.
  • Seleziona “Strumenti” e poi seleziona “Pulire cartucce di stampa”.
  • La stampante stamperà una pagina diagnostica della qualità di stampa.
  • Controlla la qualità di stampa. Se è soddisfacente, quando il pannello ti chiederà di passare alla fase successiva di pulizia, clicca su “No”.
  • Se invece la qualità di stampa è insoddisfacente, clicca su “Sì”.

Verificare il funzionamento delle testine di stampa e pulirle

L’occlusione delle testine di stampa può causare molti errori di stampa. Per pulirle, segui questi passi:

  • Nel pannello della tua stampante, cicca sull’opzione “Impostazioni”.
  • Clicca sull’icona a forma di freccia che punta a destra e poi, clicca su “Strumenti” e su “Accettare”.
  • Una nuova finestra apparirà. Clicca ancora sull’icona con la freccia fino a trovare l’opzione “Pulire testina di stampa”. Clicca su di essa e su “Accettare”. L’operazione di pulizia delle testine verrà avviata in modo automatico.
  • Al termine di questa operazione, stampa una pagina diagnostica della qualità di stampa.
  • A volte, un’unica operazione di pulizia non basta e si deve ripetere la procedura un paio di volte.

Ultimi articoli / ¡Presta atención, hombre!