Cartucce di inchiostro e toner a buon mercato

|

Spedizione GRATUITI* a partire da 60 € (spedizione standard 4,95 €)

Qual è la differenza tra una cartuccia d'inchiostro e un toner?

Qual è la differenza tra una cartuccia d'inchiostro e un toner?

Se tutto quello che sai del toner è che Phoebe lo ha venduto durante un episodio di Friends (e non sapeva nemmeno cosa fosse), e la prima cosa che ti viene in mente quando qualcuno menziona la parola cartucce è la fiera, non sei solo. Questo articolo è per te, in modo che quando avrai finito di leggerlo sarai in grado di creare la tua copisteria, o almeno sapere che tipo di materiali di consumo comprare per la tua stampante.

Cos'è una cartuccia d'inchiostro?

Le cartucce d'inchiostro sonounità o contenitori contenenti inchiostro liquido. Sono sostituibili, cioè quando l'inchiostro si esaurisce la cartuccia deve essere sostituita, e sono utilizzate nelle stampanti a getto d'inchiostro. A seconda del tipo di cartuccia che la tua stampante usa, può avere o meno una testina di stampa incorporata (alcune stampanti le hanno sulla macchina stessa).

Le cartucce sono essenziali per la stampa, ma non tutte le cartucce sono compatibili con tutte le stampanti. Sul mercato ci sono cartucce originali delle marche stesse (HP, Brother, Canon, Epson, ecc.) e cartucce compatibili, un'opzione più economica e della stessa qualità, purché il fornitore sia affidabile.

Che cos'è un toner?

Il toner è l'inchiostro secco, una polvere fine contenuta in un contenitore usato nelle stampanti laser. Queste particelle di polvere, composte da plastica e pigmento, sono attaccate alla carta con rulli riscaldati usando cariche elettriche. Il toner offre un'alta qualità di stampa e risultati nitidi. Inoltre, ha la capacità di stampare un gran numero di documenti.

Non tutti i toner sono compatibili con tutte le stampanti. Quando compri i tuoi, controlla il tuo modello di stampante e ricorda che esistono toner originali (quelli forniti dalle marche stesse) e toner compatibili. La differenza principale tra i due è il prezzo.

Quindi qual è la differenza tra una cartuccia d'inchiostro e una cartuccia di toner?

La differenza fondamentale è cheil toner è usato nelle stampanti laser e la cartuccia nelle stampanti a getto d'inchiostro. Anche se ce ne sono altri:

  • La cartuccia d'inchiostro contiene inchiostro liquido e il toner contiene inchiostro in polvere.
  • Le cartucce d'inchiostro sono più economiche del toner, ma durano anche meno e devono essere sostituite più frequentemente, quindi per stampare un gran numero di documenti il toner può essere più conveniente.
  • La qualità di stampa è superiore con il toner.
  • Il toner stampa più velocemente grazie alla tecnologia di stampa utilizzata nei dispositivi laser.

Come potete vedere, anche se sia le cartucce che i toner sono utilizzati per la stampa, ci sono differenze che possono farvi optare per un tipo di stampante o l'altro. Le stampanti che usano cartucce, le stampanti a getto d'inchiostro, sono perfette per l'uso domestico o per una piccola impresa. Le cartucce sono poco costose, soprattutto quelle compatibili, e forniscono buoni risultati. Per i grandi uffici o le imprese che richiedono la stampa costante di documenti, le stampanti a toner, le laser, sarebbero la scelta migliore.

Ultimi articoli / ¡Presta atención, hombre!