Cartucce di inchiostro e toner a buon mercato

|

Spedizione GRATUITI* a partire da 60 € (spedizione standard 4,95 €)

Qual è la differenza tra le cartucce standard e quelle XL?

Qual è la differenza tra le cartucce standard e quelle XL? Quale tipo di materiale di consumo è migliore? Oggigiorno c’è una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere, ma è importante che l’utente abbia l’informazione necessaria per sapere quale comprare a seconda dei suoi bisogni.

In questo caso parleremo delle cartucce standard e delle cartucce XL per stampanti. Conoscere le differenze, i vantaggi e gli svantaggi di ogni tipo di cartuccia è essenziale.

La prima cosa da sapere è che la differenza principale non sono le loro dimensioni (ma dai, non sono capi di abbigliamento!). Di solito, le dimensioni di questi consumabili sono uguali, ma quello che li rende diversi è la loro capacità, cioè, la quantità di inchiostro che contengono. E ovviamente, le prestazioni delle cartucce XL sono superiori a quelle delle cartucce normali. Cioè, le cartucce XL possono stampare un numero maggiore di pagine.

E come mai hanno le stesse dimensioni delle cartucce standard e invece hanno una maggior capacità di inchiostro? Semplice: i consumabili XL hanno una spugnetta interna molto più grande di quella contenuta nelle cartucce standard. E guarda, siccome questi due tipi di cartucce hanno le stesse dimensioni, potrai usare un tipo o l’altro a seconda delle tue preferenze, qualunque sia il modello della tua stampante. Non è fantastico? I consumabili XL sono concepiti per un uso più professionale, in quanto possono sopportare un maggior carico di lavoro grazie alla loro durata.

Tuttavia, come ci si può aspettare, costano di più dei materiali di consumo standard. Ma attenzione, bisogna avere una visione comparativa più ampia, le cartucce XL sono cartucce più costose, certo, ma durano anche più a lungo, e quindi, a lungo termine, possono rappresentare un risparmio significativo. Le cartucce XL sono più care, sì, ma permettono di stampare per un periodo di tempo più lungo, e quindi, il costo medio per pagina stampata è inferiore.

Invece, le cartucce normali o standard sono più economiche di quelle extra large, essendo la differenza media di prezzo del 30%. Inoltre, e a causa del loro prezzo, più basso, questi materiali di consumo standard sono molto più facili da trovare sul mercato.

Quindi, a te la scelta! Nel mondo delle stampanti, la domanda principale da porsi è: Per cosa voglio usare il mio dispositivo? Ho una grande azienda? Forse un’azienda piccola? Voglio stampare solo a casa? Quali sono i miei bisogni n funzione del mio lavoro? Che si tratti dell’attrezzatura o delle cartucce, queste sono le domande da considerare quando si fa una scelta. Quando si tratta di scegliere tra consumabili XL e quelli comuni o standard, succede la stessa cosa e quindi, conoscere quali sono le differenze tra di loro, ci aiuterà a fare la scelta giusta.

Ultimi articoli / ¡Presta atención, hombre!